Presentazione Milestone 3.4 per il WP3 dello Spoke 6

Presso la sede della Scuola SAAD di Ascoli Piceno si è tenuto un meeting scientifico dedicato ad un importante traguardo all’interno dell’attività di ricerca del WP3 (Spoke 6)Sustainable design of smart furniture system WP3 | Sustainable design of smart furniture system with life-saving function in conditions of emergency for saving function in conditions of emergency for community settings”.

All’evento, a cui hanno preso parte, tra gli altri, la coordinatrice di WP, Prof. Lucia Pietroni, altri ricercatori e Cosmob, partner affiliato, è stato presentato il raggiungimento della Milestone “M.3.4 Verification of technical-productive feasibility of the prototype – che ha il suo core nell’attività di prototipazione di arredi salva-vita in caso di eventi sismici.

Nel corso del meeting è stato presentato l’avanzamento delle attività di ricerca tecnica relativo a nuove tipologie di arredo rispetto ai prototipi già sviluppati, in particolare il tema dei “varchi porta” e il loro ruolo strategico nel fornire elementi di sicurezza in caso di emergenza.

I ricercatori presenti al meeting hanno anche illustrato lo sviluppo del disciplinare sugli arredi relativi al primo caso di studio (L’Istituto tecnico Fermi ad Ascoli Piceno, dove sono stati installati i primi arredi salva vita, inaugurati lo scorso mese di dicembre). La tematica di riferimento di questo specifico punto è quella di rendere più sicuri gli edifici ad uso pubblico, prevedendo anche uno scenario di prototipi di banchi di differenti configurazioni in ragione del loro utilizzo.

Gli utenti dell’Istituto, ossia studenti e docenti che quotidianamente utilizzano le aule oggetto dell’allestimento sperimentale, saranno coinvolti in una survey volta a raccogliere feedback sull’utilizzo dei prototipi, e individuare potenziali criticità e suggerimenti su quanto prodotto.

Infine è stata discussa la metodologia e i primi risultati di ricerca in merito al secondo caso di studio, l’edificio storico, vincolato e a muratura portante del Complesso dell’Annunziata, di cui si stanno indagando in particolare i varchi e i sistemi porta presenti.